Giornale 3° e 4° Trimestre 2015

E’ TROPPO PRESTO PER PARLARE DEL NATALE?

….FORSE SI, FORSE NO

 

PURTROPPO, LE ENTRATE SONO SCARSE ED IL NOSTRO CREDO CI IMPONE DI PENSARE, INNANZITUTTO, ALL’ASSISTENZA DEI BISOGNOSI PER CUI, MOLTO PROBABILMENTE, DOVREMO RINUNCIARE ALL’USCITA DEL 4° NUMERO DEL NOSTRO PERIODICO E DARCI DA FARE PER NON FAR MANCARE NULLA AI NOSTRI 938 BISOGNOSI AI QUALI, PUNTUALMENTE, OGNI 20 GIORNI, CONSEGNAMO UN SOSTANZIOSO PACCO DI ALIMENTI DI PRIMA NECESSITA’, OLTRE, OVVIAMENTE, AL VESTIARIO PER FAR FRONTE ALLA STAGIONE INVERNALE E FARMACI DA BANCO.INOLTRE STIAMO GIA’ PENSANDO, COME OGNI ANNO, AL CONVIVIO DI NATALE CON ALMENO UN CENTINAIO DI LORO, DA TENERSI IN UN NOTO RISTORANTE MILANESE ED ALLA DISTRIBUZIONE DEL CONSUETO CESTO DI LECCORNIE INERENTE LA FESTIVITA’.LE NOSTRE RISTRETTEZZE, PURTROPPO, NON SONO DA ATTRIBUIRSI SOLTANTO ALLA CRISI MA ANCHE AL FATTO CHE TAZZINETTA BENEFICA NON RIESCE PIU’ A REALIZZARE EVENTI SIA A CAUSA DEI COSTI PROIBITIVI PER LA CONCESSIONE DEL SUOLO PUBBLICO SIA PER IL DINIEGO DI LOCATION AD ESSA INDISPENSABILI; INFATTI, ANCHE QUEST’ANNO, PUR AVENDO RICHIESTO UN INCONTRO UFFICIALE AL SINDACO PER POTER DAR VITA ALLA TRADIZIONALE MOSTRA PRESEPI DI MILANO IN PIAZZA DUOMO, QUESTI, FORSE PERCHE’ IMPEGNATO IN ALTRI PROBLEMI “PIU’ IMPORTANTI DI QUELLI SOCIALI” NON HA TROVATO IL TEMPO DI INCONTRARCI…… PAZIENZA, NON CI RESTA CHE SPERARE PER IL PROSSIMO NATALE.

 

INTANTO AI DISPERATI CONTINUEREMO A PENSARCI NOI.